PROVE DI COMPETENZA 2014

 

"COSA SONO LE PROVE DI COMPETENZA?"

Le PdC sono delle sequenze di figure e movimenti a cavallo, corrispondenti a quelli proposti nei corsi TEI, da eseguire in un rettangolo 20x40 che hanno i seguenti scopi: 

  • dare continuità delle attività formative avviate durante i corsi TEI, 
  • dare uno sbocco alla pratica formativa quotidiana dei centri, 
  • costituire un momento di verifica del lavoro svolto dai tecnici, dai cavalieri e dai cavalli, 
  • far conoscere ad un pubblico più vasto i risultati dell’attività formativa da noi praticata.

Le prove NON SONO RISERVATE esclusivamente a chi ha fatto i corsi con il nostro Metodo, ma sono aperte a tutti i cavalieri che volessero confrontarsi ed avere un giudizio sul proprio operato equestre. 

Le prove non hanno alcun carattere competitivo e di conseguenza non verranno stilate classifiche né assegnati premi di sorta. La valutazione esprime piuttosto un giudizio articolato sulle capacità equestri del cavaliere che sia costruttivo e di stimolo per il suo miglioramento. 

La valutazione delle prove viene effettuata da un osservatore, nominato direttamente dalla SIAEC, che ne garantisce la conformità e la validità, come pure ne assicura il corretto svolgimento relativamente ai principi etici di comportamento e di rispetto dei cavalli e dei cavalieri.

Lo spirito che anima le prove è quello del rispetto e del desiderio di apprendere e di comunicare conoscenza.

Giuseppe Gonnella

 

(PROSSIMAMENTE SARANNO COMUNICATI DATE E ORARI DELLE PROVE)

Stampa Email